Logo
focsiv

Idee, spunti, esperienze e abitudini per cambiare vita e portare il "benvivere" sano, solidale ed ecologico a casa nostra e intorno a noi.


L'autore:

Andrea 6Andrea Saroldi è sposato, ha tre figli e vive a Torino. Come fosse un hobby, si dedica ai gruppi di acquisto e alle reti di economia solidale come strumenti per il benvivere. Su questi temi ha scritto numerosi articoli. Ha pubblicato, da solo o insieme ad altri autori, "Giusto movimento", "Invito alla sobrietà felice", "Gruppi d'acquisto solidale", "Costruire economie solidali", "Il capitale delle relazioni", "Un'economia nuova, dai gas alla zeta".

E' tra i curatori dei siti www.retegas.org www.retecosol.org e www.economiasolidale.net. 

 

 

 

 

 

Sperare nel buio ai tempi di Trump

 Una nuova edizione del saggio "Speranza nel Buio" dell'attivista Rebecca Solnit è stata pubblicata nel 2016 dedicata a chi vuole comprendere l'elezione di Trump e vuole capire come organizzarsi per un mondo migliore. La storica americana ci invita a pensare a tutte le azioni, guidate dalla speranza, che hanno portato a grandi vittorie e conquiste dal 1989 in avanti.

Leggi Tutto

Proposte per un'agenda del cibo

La partecipazione alla definizione di una agenda del cibo per la Città Metropolitana di Torino è un'occasione per ragionare sul contributo che possiamo portare come rete di economia solidale per promuovere il benvivere di tutti.

Leggi Tutto

Reazione a catena con cortocircuito

Come le arance siciliane innescano in Francia l'attivazione dei cittadini, la co-produzione e l'intreccio tra reti corte e lunghe.

Leggi Tutto

Se le multinazionali assumono il linguaggio no global

Ora che i principi dell'economia del noi si sono affermati nell'immaginario è iniziata la grande sfida: l'assimilazione capitalista cerca di rivoltare le pratiche solidali orientando i flussi economici a vantaggio di pochi; come reagiremo?

 

Leggi Tutto

L'etica nel sole

L'esperienza della cooperativa “Etica nel Sole” mostra come sia possibile, anche se con difficoltà, costruire un'impresa intorno al rispetto delle persone e dell'ambiente.

Leggi Tutto

Un'arancia tira l'altra, fino a Parigi

Storie dell'associazione “Corto” e di arance che attraversano le Alpi collegando i produttori siciliani, i Gas italiani, i cittadini e le AMAP francesi in un incrocio transalpino tra Gas e commercio equo.

Leggi Tutto

Il viaggio di Ines a Trieste, oltre i confini

Quest'anno l'incontro nazionale dell'economia solidale, Ines per gli amici, si è svolto a Trieste nel parco di San Giovanni. A pochi giorni dalla sua conclusione provo a riportare come ho vissuto questa esperienza.

Leggi Tutto

L'economia solidale raccontata a fumetti

Il primo libro a fumetti sull'economia solidale incontra sette storie di cittadini che si organizzano per vivere il quotidiano secondo modalità diverse, più intelligenti e migliori.

Leggi Tutto

La strategia delle reti ed i distretti di economia solidale

Il concetto di rete oggi viene utilizzato secondo contesti e significati molto diversi, ma quando parliamo di reti e distretti di economia solidale intendiamo una radice ed una accezione precise.

Leggi Tutto

L'eredità di Ulisse

Ho iniziato a leggere “Il complesso di Telemaco” di Massimo Recalcati in qualità di padre; ma oltre a parlare del rapporto padre-figlio, il libro mi aiuta a mettere a fuoco il senso di questa rubrica dedicata al benvivere.

Leggi Tutto

Parlare di cibo ai tempi dell'Expo

Non è facile parlare di cibo nel periodo dell'Expo di Milano, trovare le parole per dire qualcosa di semplice e solido tra il frastuono e la propaganda; non è sufficiente avere delle buone ragioni, ci serve avere buone proposte e trovare i modi per presentarle.

Leggi Tutto

Saluti dalla spiaggia sostenibile

Mentre pubblico questo articolo sono connesso tramite wifi dai Bagni S. Antonio sulla spiaggia di Savona; al mare vado pochissimo, ma quando mi capita vengo qui, se continuate a leggere ne capirete il motivo.

Leggi Tutto

Quando il gas entra nell'alveare

L'emporio sociale Pandàn di Torino ha da poco inaugurato presso il suo locale un “Alveare che dice sì!”, dove vengono consegnati direttamente dai produttori cibi locali acquistati on-line; l'occasione era troppo ghiotta e non ho saputo resistere a metterci il naso, come un orso curioso con il favo.

Leggi Tutto

Tra i conigli e i pavoni di Collecchio

Circondato da giochi, banchetti, emozioni e animali, si è da poco concluso a Collecchio il 14° incontro nazionale dell'economia solidale: un'occasione importante per affrontare insieme le difficoltà e trovare una direzione comune.

Leggi Tutto

Newsletter

 

Corsi e webinar di Ong 2.0

Lavorare nella cooperazione internazionale, il nuovo percorso di formazione 2017

outdoor-1807522 1
Dal risk management nei Paesi a rischio, all’amministrazione di un progetto; dal Project Cycle management, all’approccio di genere fino alle…