Logo
focsiv

Informazioni, proposte e contatti per conoscere un tipo di turismo rispettoso delle culture e dell'ambiente


Giuria d'eccezione al premio Chatwin

Giunta alla nona edizione, la manifestazione intitolata allo scrittore e viaggiatore inglese si svolgerà a Genova dal 18 al 20 novembre, sotto l’egida della Regione Liguria e in collaborazione con il Comune. La giuria sarà presieduta dallo scrittore Ermanno Rea e il padre del fotogiornalismo italiano Mario Dondero. Per partecipare i concorrenti devono inviare i loro elaborati entro e non oltre il 20 ottobre 2010

Leggi Tutto

Maldive responsabili

Ad agosto, abbiamo inserito su un motore di ricerca di internet le parole: “Maldive” e “turismo responsabile”. Sicuri di non trovare nulla al di fuori dei resort turistici, con grande stupore abbiamo cliccato su Villa Stella. Entusiasmati dalla possibilità di tornare alle Maldive (nel 2003 siamo stati nell’atollo di Rashdoo) grazie a un viaggio “diverso” e a stretto contatto con la gente del posto, siamo partiti nel giro di dieci giorni.

Leggi Tutto

Gli italiani amano il turismo responsabile

Il 52,3% ne ha già sentito parlare, il 23% si dice molto interessato, il 68% abbastanza interessato, il 15% sostiene di aver già sperimentato questo tipo di viaggi. L'Italia si dimostra un paese molto sensibile al turismo responsabile secondo la prima indagine statistica commissionata da Fondazioni 4Africa e Cisv


di Silvia Pochettino

Leggi Tutto

Turismo responsabile: io viaggio lento!

Nel solo 2007 gli italiani che hanno scelto un viaggio responsabile sono stati circa 50 mila, e secondo l’Unep, agenzia Onu per la tutela ambientale, a livello internazionale sta crescendo la sensibilità verso il turismo sostenibile: oggi quasi il 70% dei viaggiatori “classici” sa almeno di cosa si tratta. Costringendo i tour operator ad “aggiornarsi”.

Leggi Tutto

Amministratori glocal

Da Lille, che ha contribuito all’inventario dei beni architettonici di Saint-Louis, in Senegal, all’Isère, che partecipa nel formare le guide di Antsirabe in Madagascar, fino ai villaggi della Loira che hanno fatto riconoscere la valle del Niger patrimonio dell’Unesco. Le comunità francesi giocano la carta del turismo solidale, facendone un prezioso strumento di cooperazione decentrata.

Leggi Tutto

L'Albania con Mustafà

Appena arrivata all’aeroporto di Rinas, a 30 km da Tirana, mi sono resa conto che l’Albania non è molto diversa dagli altri paesi europei. Dopo aver discusso inutilmente con i taxisti per le tariffe maggiorate per i turisti, io e i miei compagni di viaggio siamo saliti sul primo autobus; ed è stato un bene perché è bastato aprire bocca per essere avvicinati dai locali, in grado di parlare un italiano perfetto.

Leggi Tutto

Tradizioni bulgare

Venti di rinnovamento soffiano sulla Bulgaria. Mentre il paese si modernizza in fretta per far fronte alla recente integrazione nell’Unione europea, si scoprono grandi spazi naturali e una vita tradizionale ancora intatta. Oggi, numerosi progetti di ecoturismo rurale attirano un numero crescente di visitatori in cerca di autenticità, e permettono agli abitanti di far conoscere la loro cultura, generando anche qualche entrata complementare.

Leggi Tutto

Cartoline dal Senegal

Dai resort sulle spiagge per soli bianchi all’accoglienza in famiglia per mangiare riso e pesce nell’unico piatto ascoltando le storie dei griot. Facce molto diverse di un unico paese dalle bellezze naturali particolari, ma soprattutto dalla vivacità culturale, colori, musiche, e incontri indimenticabili.

Leggi Tutto

Turismo responsabile: cos' è?

“Il turismo responsabile è il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture. Riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto a essere protagonista nello sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio”

Leggi Tutto

Eco-vacanze

Lampadine a basso consumo, risparmio idrico, riciclaggio dei rifiuti e utilizzo parsimonioso dell’automobile: ecco le offerte di alberghi, campeggi e ristoranti a marchio Ecolabel. Per un Natale tutto ecologico. E per chi prenota in queste strutture, il treno è gratis.

Leggi Tutto

Identikit del viaggiatore responsabile

Sono giovani adulti, in prevalenza tra i 25 e i 40 anni, con scolarità e reddito medio alto, nel 60% dei casi di sesso femminile. Questo l’identikit del turista responsabile secondo Aitr, l’Associazione italiana turismo responsabile.

Leggi Tutto

Con il popolo Guaranì

 Misiones è la provincia all’estremo nord dell’Argentina, al confine con Brasile e Paraguay, in cui ripercorrendo i luoghi del film Mission con Robert De Niro, abbiamo visto le cascate di Iguazù. Sono maestose, le più belle del mondo, larghe più di 2 km e alte circa 70 metri. Per quattro giorni abbiamo esplorato ogni angolo di questo paradiso, sia dal lato argentino sia da quello brasiliano.

Leggi Tutto

I tesori del Marocco

Snobbato dai tour delle grandi agenzie e dagli stessi marocchini della capitale, l’Alto Atlante offre paesaggi spettacolari con le sue catene di montagne aguzze e i villaggi di terra incastonati sui fianchi. "Tesori” inestimabili, come le distese di zafferano giallo e viola e l’olio di argan, unico al mondo. Qui un gruppo di migranti è ritornato dall’Europa per far aprire ai turisti le porte delle proprie case.

Leggi Tutto

Emozioni eco-solidali

Perché scegliere un viaggio eco-solidale? Perché in Senegal? Prima di partire me l’hanno chiesto in molti tra amici, parenti e colleghi. La risposta che mi sono data è semplice: la ricerca di radici di una comune umanità. E così dopo anni di vacanze trascorse in famiglia sono partita con una valigia fatta e disfatta più volte, piena di cose inutili e vuota di altre necessarie. Ho voluto raccontare le emozioni di questo viaggio attraverso la scrittura: non un diario puntuale, solo immagini di momenti significativi.

Leggi Tutto

Newsletter

 

Corsi e webinar di Ong 2.0

Lavorare nella cooperazione internazionale, il nuovo percorso di formazione 2017

outdoor-1807522 1
Dal risk management nei Paesi a rischio, all’amministrazione di un progetto; dal Project Cycle management, all’approccio di genere fino alle…