Logo
focsiv

logo_europaQuesta sezione del sito è realizzata con il contributo finanziario dell’Unione Europea, all’interno dell’azione denominata «Dalla sicurezza alimentare alla sovranità alimentare. Cittadini ed enti locali verso un nuovo paradigma europeo per ridurre la fame nel mondo». 

"From food security to food sovereignty. Citizens and Local
Authorities towards a new paradigm in Europe to reduce world hunger" - DCI NSA-ED/2009/202-078 


G20 agricolo: la Focsiv chiede “soluzioni sostenibili all’insicurezza alimentare”Apre domani 22 giugno a Parigi la riunione dei ministri dell’Agricoltura del G20,  che prosegue fino al 23 giugno e che dovrà affrontare questioni rilevanti per l’Europa e il Sud del Mondo come prezzi elevati dei beni alimentari e volatilità nei mercati. La Focsiv, Federazione degli Organismi Cristiani di Volontariato Internazionale, esprime le proprie preoccupazioni e aspettative in una lettera aperta al Ministro dell’Agricoltura.

Leggi Tutto

TERRA MADRE 2010: donne e accesso alla terra

"I diritti delle donne e l'accesso alla terra", tema di una delle conferenze di Terra Madre 2010 per portare l'attenzione sul ruolo cruciale delle donne nella sicurezza alimentare e nella lotta alla fame, e invocare azioni concrete per abbattere le disuguaglianze da parte di governi e paesi donatori

Leggi Tutto

18 giugno – Food Movements Unite

Sabato 18 giugno a partire dalle ore 10 a Torino presso il BLAH BLAH di via Po, 21 l’incontro con Eric Holt-Gimenez, coordinatore del volume in via di pubblicazione “Food Movements Unite. Strategies to transform our food system”, una collezioni di saggi scritti da un folto numero di leader di movimenti per il diritto al cibo di tutto il mondo a cui è stata posta la domanda politica sul “Che cosa si deve fare”.

Leggi Tutto

TERRA MADRE 2010: w le donne!

Alla chiusura del grande incontro internazionale delle comunità del cibo che ha visto arrivare a Torino oltre 4 mila contadini da tutti i continenti abbiamo raccolto le esperienze più originali di cooperazione per costruire un nuovo modello di sovranità alimentare. Primo: le donne immigrate fanno cosviluppo nei loro paesi di origine

Leggi Tutto

Primo: non sprecare

Il dato è allarmante: circa 1,3 miliardi di tonnellate l’anno di cibo va sprecato. E’ quanto emerge dal documento Global Food Losses and Food Waste indagine commissionata dalla Fao. Cento Kg l’anno in media per ogni consumatore del Nord del mondo

Leggi Tutto

TERRA MADRE 2010: bio vero o presunto?

L'agricoltura biologica è una risorsa non solo per il consumatore consapevole ma anche per i piccoli produttori. Il percorso di certificazione ha però costi proibitivi, soprattutto per i paesi del Sud. Lanciata a Terra madre l'alternativa: i sistemi partecipativi di certificazione.

Leggi Tutto

Speculazioni all'origine della fame: un workshop a Terra futura

“Se i prezzi delle derrate alimentari come grano, mais e riso sono aumentati, non è perché le riserve o i raccolti sono scarsi. La colpa è delle reazioni a catena degli operatori che speculano sui mercati” (Olivier de Schutter – Relatore speciale delle Nazioni Unite per il diritto all’alimentazione)

Leggi Tutto

TERRA MADRE 2010: crescita = benessere?

Oggi il viver bene è illustrato sempre più in termini di Pil, ma non sempre questo dato riflette il grado di felicità delle persone. L'interesse economico è al di sopra della vita. Questo modo convenzionale di pensare deve essere spezzato dal basso in alto, dalla gente ai politici. La nuova risposta è l’economia sostenibile e la gente.

Leggi Tutto

State of the world 2011: l’Africa ci insegna

È stata definita la “rivoluzione copernicana” dell’agricoltura: per la prima volta si ammette che è l’Africa a dover insegnare tecniche agroalimentari sostenibili all’occidente. Danielle Nierenberg, coordinatrice del progetto per Worldwatch, racconta la sua esperienza in Africa attraverso le “innovazioni che nutrono il pianeta”.

Leggi Tutto

TERRA MADRE 2010: nuove politiche alimentari

Le esperienze e gli insegnamenti del professor Bistagnino del Politecnico di Torino per un'ecomomia più sostenibile: non è necessario inventare niente di nuovo, le soluzioni spesso sono presenti nei sistemi naturali e possono essere replicate in chiave produttiva industriale

Leggi Tutto

Vivere alla spina

“Fare di necessità virtù”. Questo sta succedendo agli italiani impegnati contro l’aumento del costo della vita. Sempre più spesso capita di incontrare persone che entrano nei supermercati con contenitori vuoti per riempirli in distributori “alla spina”. Detersivi, pasta, farina. E ultimamente anche latte crudo, appena munto. Riducendo i costi e aumentando i benefici per l’ambiente.

Leggi Tutto

TERRA MADRE 2010: Stop land grabbing Proposta una moratoria contro l’accaparramento indiscriminato di terreni fertili in Africa da parte delle grandi potenze occidentali, il tutto per difendere i diritti dei contadini, dei pastori, degli artigiani del cibo che rischiano di venire espropriati delle ricchezze genetiche che le comunità locali hanno preservato per millenni

Leggi Tutto

TERRA MADRE 2010: Dinamicamente bio Dalla convenzionale alla bio per giungere alla conclusione che, se dinamica, è ancora meglio. I cambiamenti del fare agricoltura negli ultimi anni visti da un gruppo di operatori provenienti da tutto il mondo e che hanno raccontanto le loro esperienze a Torino

Leggi Tutto

I padroni del cibo

Un pugno di corporation controlla il mercato mondiale del cibo. Lasciando alla fame 1 miliardo di persone. Lo denuncia nel suo ultimo libro lo scrittore anglo-indiano Raj Patel, che spinge per un nuovo impegno politico e una coalizione tra coltivatori del Nord e del Sud.

Leggi Tutto

Campagne solidali

Volontario dell'anno, candida un cooperante della tua ong

2014-focsiv-gmv-banner-250x300
[prorogato al 6 luglio] FOCSIV torna alla ricerca del "volontario dell'anno" con il Premio del volontariato internazionale, giunto alla XXI…

Controcorrente

Ufficio di Scollocamento: il social network per lavoratori scontenti

scollocato
Sei disoccupato e non hai prospettive? Hai due lavori e due capi che ti chiamano in continuazione? Il tuo smartphone ti conosce più dei…

Newsletter

 

Corsi e webinar di Ong 2.0

Lavorare nella cooperazione internazionale, il nuovo percorso di formazione 2017

outdoor-1807522 1
Dal risk management nei Paesi a rischio, all’amministrazione di un progetto; dal Project Cycle management, all’approccio di genere fino alle…