Logo
focsiv
Condividi

Si è conclusa la fase di candidatura per il Premio di Volontariato Internazionale promosso da Focsiv. Ora saranno gli utenti della Rete a scegliere i finalisti nelle due categorie in gara: Volontario Internazionale e Giovane Volontario europeo, per il Premio del Volontariato Internazionale che verrà conferito in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite il 5 dicembre.

Questa XXII edizione prevede per la prima volta una nuova categoria dedicata a giovani volontari impegnati in programmi europei, tesa a valorizzare la dimensione europea e giovanile del Volontariato, in particolare con il Servizio Volontario Europeo - Programma ERASMUS+, strumento di cittadinanza, intercultura, impegno sociale, inclusione e apprendimento non formale dei giovani europei.

IL REGOLAMENTO
Si può esprimere 1 voto per ciascuna categoria. Per scegliere i propri volontari preferiti basta accedere al sito dedicato, guardare i video, leggere cosa dicono di loro e votarli; condividendo le schede su Facebook e Twitter è possibile invitare sostenitori e amici a fare lo stesso.
La Giuria nominerà i vincitori: nella categoria Volontario Internazionale sceglierà il premiato tra una rosa dei quattro volontari più votati dal pubblico; nella categoria Giovane Volontario europeo invece tra i due volontari finalisti.

LE CANDIDATURE
Le 14 candidature sono pervenute alla FOCSIV dalle associazioni impegnate nel mondo della cooperazione internazionale e di volontariato: Ai.Bi Amici dei Bambini, Associazione EUFEMIA, AVIS Regionale Lombardia e dai Soci AUCI, CELIM BERGAMO, CISV, COE, CVM, COPE, Educatori Senza Frontiere, MSP, ProgettoMondo Mlal, RTM, SCAIP-MMI-SVI. Sarà possibile votare per tutta l’estate fino al 7 settembre.

I PARTNER
Partner del Premio del Volontariato Internazionale 2015 sono: Fondazione Missio e Forum Nazionale Terzo Settore.
Media partner: Avvenire, Famiglia Cristiana, Redattore Sociale e TV2000.
L’iniziativa gode del Patrocinio di Agenzia Nazionale per i Giovani, Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace e Radio Vaticana

L’edizione di quest’anno, come per la scorsa, può contare sul sostegno degli “Amici del Premio”, testate che danno spazio ed eco all’iniziativa: Mondo e Missione, Missioni Consolata, Unimondo, Rete Sicomoro, EMI, Repubblica Mondo Solidale, Volontari per lo Sviluppo, SOS Scuola.

Non hai ancora scelto il tuo Volonario? Partecipa e VOTA ORA IL TUO CANDIDATO!