Logo
focsiv
Condividi

Volete immergervi in culture e comunità lontane? Volete viaggiare sentendovi ospiti e non solo turisti? Se siete curiosi di conoscere un po’ di Africa, l’OSVIC propone, anche quest’anno, un’esperienza di turismo responsabile in Kenya, dal 3 al 12 Agosto.

kenya OsvicE’ un’idea di viaggio per turisti “a passo leggero” che amano immergersi in culture e terre lontane, vivendo le realtà quotidiane tradizionali. L’esperienza è unica e permette, in modo alternativo, di godere di paesaggi spettacolari, all’insegna della solidarietà e del rispetto per l’ambiente locale.

Perché il Kenya? Osvic è presente nel paese dal 2003 e coopera con associazioni locali per trovare una via d’uscita dalla povertà e dalle malattie. Casa Tumaini è un progetto Osvic di accoglienza ed assistenza ai bambini e giovani sieropositivi delle comunità di Laikipia.

I viaggiatori partecipanti visiteranno la sede del progetto a Nayuki e conosceranno da vicino le attività di prevenzione, educazione ed assistenza intraprese per migliorare le condizioni locali socio-sanitarie. Non mancheranno incontri con associazioni keniote impegnate nella cittadinanza e nel sociale. Previste anche le visite alla baraccopoli di Kibera, sede di un progetto dell’ong Amani e alla città di Addis Abeba dove opera CVM Marche.

L’esperienza sarà un’occasione per conoscere un volto dell’Africa spesso non raccontato: quello di una popolazione che non si arrende e che testimonia l’impegno al cambiamento. Come diceva Proust, “Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere nuovi occhi”. 

Per informazioni dettagliate ed iscrizioni contattare l’ong OSVIC:

www.osvic.it 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

tel. 078371817

via Goito 25 - 09170 Oristano

 

Photo credit: Osvic - turismo responsabile

 

 

 

 

 

Newsletter

 

Corsi e webinar di Ong 2.0

Lavorare nella cooperazione internazionale, il nuovo percorso di formazione 2017

outdoor-1807522 1
Dal risk management nei Paesi a rischio, all’amministrazione di un progetto; dal Project Cycle management, all’approccio di genere fino alle…