Logo
focsiv

logo_europaQuesta sezione del sito è realizzata con il contributo finanziario dell’Unione Europea, all’interno dell’azione denominata «Dalla sicurezza alimentare alla sovranità alimentare. Cittadini ed enti locali verso un nuovo paradigma europeo per ridurre la fame nel mondo». 

"From food security to food sovereignty. Citizens and Local
Authorities towards a new paradigm in Europe to reduce world hunger" - DCI NSA-ED/2009/202-078 


14 ottobre| Eat local, Think global

Educare alla cittadinanza mondiale partendo dal cibo, questo il tema del progetto che sarà presentato da CISV il 14 ottobre a Torino, indirizzato a scuole primarie e secondarie di 12 paesi europei. Con una particolare attenzione alla sovranità alimentare e alla scuola digitale.

Leggi Tutto

Sai quel che compri?

Cibi di stagione e a filiera corta, con un giusto rapporto qualità-prezzo, buoni per la salute e a basso impatto ambientale. Ci insegna a riconoscerli il vademecum “Quando fai la spesa, usa la testa!”, una guida breve ma illuminante per diventare consumatori consapevoli.

Leggi Tutto

Affamare le popolazioni, nuove tattiche di land grabbing in Etiopia

Se non puoi convincerli con le buone, usa…i buldozer. Secondo Survival sono questi mezzi del governo etiope per spingere le popolazioni dell’Omo Valley, nel sud del paese, ad abbandonare le proprie terre e spostarsi altrove. Una storia di land grabbing forzato e di violazioni di diritti umani continue.

Leggi Tutto

Nigeria: quattro film contro la malnutrizione

Sono stati premiati il 24 settembre, all’undicesimo Festival del cinema di Abuja in Nigeria, i quattro film nati da una collaborazione tra l’industria cinematografica di Nollywood e HarvestPlus, coalizione internazionale per la lotta alla malnutrizione.

Leggi Tutto

Se la siccità in Usa condiziona la fame in Africa

Gli Stati Uniti stanno vivendo una delle peggiori siccità degli ultimi 25 anni: colture a rischio e quotazioni dei prodotti agricoli alle stelle, minacciano di far aumentare i prezzi alimentari in tutto il mondo. L’attenzione si concentra sul mais, di cui gli Usa i sono i primi esportatori mondiali.

Leggi Tutto

Ritorno alla terra tra le cascine del Piemonte

L’ong Cisv riparte con la seconda edizione dell’iniziativa che promuove uno stile di vita sostenibile a contatto con la natura.

Leggi Tutto

Negoziati FAO: approvate le Linee Guida Volontarie

Si sono conclusi nella notte di venerdì 9 marzo i negoziati FAO sulle Linee Guida Volontarie per una gestione responsabile della terra, della pesca e delle foreste. Le trattative - come ricordavamo nel precedente articolo - sono arrivate al terzo e, finalmente, conclusivo passaggio.

Leggi Tutto

Ritorno alla terra per i giovani Cisv

Un gruppo di giovani accomunati dall'impegno e la passione per il mondo contadino coinvolti dall'ong CISV in un percorso sulla sovranità alimentare che unisce Italia, Africa e America Latina. E' il progetto "Ritorno alla terra", che si inserisce nell'ambito della campagna CISV sul diritto al cibo Siamo tutti nella stessa pentola, per riflettere e confrontarsi sui diversi modelli di produzione dei nostri alimenti e sull’accesso a un cibo sano e nutriente.

Leggi Tutto

I numeri della crisi alimentare in Sahel

In Sahel è emergenza fame e bisogna agire subito. Lo hanno denunciato le ong italiane, l'Onu e la Fao, che oggi avverte: "sono necessari almeno altri 75,4 milioni di dollari per dare assistenza a circa 790.000 famiglie". Tutti i numeri per capire la gravità della crisi alimentare in corso in un'infografica de Il Guardian.

Leggi Tutto

Giornata mondiale dell'alimentazione | Sostenibilità e lotta agli sprechi

Come ogni anno il 16 ottobre ricorre la Giornata mondiale dell’Alimentazione, data scelta dalla Fao per commemorare la sua fondazione, avvenuta nel 1945. Quest’anno al centro del dibattito saranno i “sistemi alimentari sostenibili per la sicurezza alimentare e la nutrizione”.

Leggi Tutto

Corsa all'oro del nuovo millennio: la terra

Dall'Oriente all'America del nord passando per l'Unione Europea, i paesi ricchi sembrano avere trovato il nuovo oro: la terra. Contratti centennali di utilizzo delle terre nel sud del mondo sollevano dubbi e questioni importanti riguardo allo sviluppo e alla sovranità alimentare. In uno studio della Banca Mondiale, il fenomeno del land grab nel 2009 riguardava 60 milioni di ettari in tutto il pianeta.

Leggi Tutto

In Brasile i 'supercibi' combattono la fame nascosta

Sono 2 miliardi le persone che soffrono di “fame nascosta” per carenza di vitamine e minerali. In Brasile un progetto pilota sviluppa 8 varietà di supercibi per combattere questa malnutrizione trascurata ma diffusa. Con il progetto Biofort le prioprietà nutrizionali di riso, piselli, manioca e altri alimenti base della dieta brasiliana vengono potenziate con la biofortificazione.

Leggi Tutto

The Last Farmer: globalizzazione e agricoltura

Documentario di Giuliano Girelli che esplora le conseguenze del neoliberismo e della globalizzazione sulla vita dei piccoli contadini. Nel mondo, le piccole realtà agricole producono alimenti per circa il 70% della popolazione del pianeta, mentre l'agricoltura industriale soddisfa solo il restante 30%.

Leggi Tutto