Logo
focsiv
Condividi

Nata negli Stati Uniti ed in Canada, la Congo Week vuole ricordare le vittime del conflitto nella RDC e celebrare il potenziale umano e naturale che esiste nel paese. Film e raduni, raccolte fondi, concerti e molte altre attività dedicate al Congo si svolgeranno dal 20 al 26 ottobre in 65 nazioni e più di 400 università nel mondo.

congo weekOrganizzata a partire dal 2007 oltre oceano da un’associazione di americani e congolesi, quest’anno la Congo Week sbarca in Italia con un ricco calendario di eventi organizzati a Reggio Emilia. L’iniziativa è frutto dell’attività coordinata tra Comune e Provincia di Reggio Emilia, in collaborazione con numerose realtà del territorio.

Coordinatore della settimana è John Mpaliza: congolese, “marciatore per la pace” e membro dell’associazione Dynamique de la diaspora congolaise en Emilia Romagna, che condurrà una marcia per la pace nel corso della settimana per incontrare le scuole e i giovani della regione e parlare della situazione attuale congolese.

Cosa succede in Congo?

Dal 1996 la guerra economica per il controllo delle tante risorse minerarie di cui è pieno questo paese ha invaso la nazione “sotto il silenzio sconcertante dell’opinione pubblica”, ci ha raccontato John. Ricco di minerali e di foreste, il Congo viene depredato da anni a causa dei forti interessi economici mondiali. Secondo le stime dell’ONU, quasi 20 anni di conflitto hanno portato a più di 8 milioni di vittime.

“Nonostante i nostri giornali parlino poco di questa guerra, chiunque di noi ha un pezzo di Congo tra le mani”, ha continuato John. Quel “pezzo” è il coltan, il minerale indispensabile per i nostri smartphone, i nostri tablet e per tutta l’elettronica hi tech fatta di microchip e batterie. “Dal momento che più dell’80% delle riserve mondiali di coltan si trova nella RDC, si conta che 8 cellulari su 10 siano composti da coltan proveniente dal Congo” - ha spiegato John - “E come sempre le popolazioni locali non hanno tratto alcun vantaggio dalla ricchezza derivante dall’estrazione sistematica del minerale”.

In occasione della Congo Week, John Mpaliza invita così chiunque si sia avvicinato alla realtà della RDC a “rompere il silenzio” organizzando eventi, conferenze e spettacoli nelle proprie città. Per info consultare il sito e la pagina Facebook della Congo Week a Reggio Emilia.